TASTE IT (Erasmus+)

  • TASTE IT (Erasmus+)

     

    TASTE IT (Training Agrifood Students Through European InTernships) è un progetto del Programma europeo Erasmus +, che porterà 120 studenti reggiani (tra i quali 30 neodiplomati) a svolgere la prossima estate uno stage all’estero nei settori agroalimentare, turistico, alberghiero e ristorazione.

    PAESI DI DESTINAZIONE: Regno Unito, Irlanda, Spagna, Portogallo, Malta, Francia, Germania e Paesi Bassi

    PARTNER COINVOLTI:  9 Istituti Superiori [Istituto Motti (RE) – CAPOFILA, Convitto Corso (RE), Istituto Zanelli (RE), Istituto Mandela (RE), Istituto Lazzaro Spallanzani (MO), Istituto tecnico Ignazio Calvi (MO), Polo Agroindustriale Galilei-Bocchialini (PR), Istituto Zappa – Fermi (PR), Istituto Magnaghi-Solari Salsomaggiore (PR)], 6 Enti di formazione professionale [Centro Studio e Lavoro “La Cremeria” (RE), ENAIP (RE), IAL Serramazzoni (MO), Nazareno Carpi (MO), ENAIP (PR), FORMA FUTURO (PR)], 4 Enti locali/PA [Regione Emilia–Romagna, Provincia di Reggio Emilia, Provincia di Parma, Provincia di Modena] 1 Ente di coordinamento [Fondazione E35 per la progettazione internazionale], 5 Associazioni imprenditoriali [CIA Emilia-Romagna, Confagricoltura Emilia-Romagna, Confesercenti Emilia-Romagna, CNA Emilia-Romagna, Legacoop Emilia-Romagna], 2 Imprese [CIR Food, Cantine Riunite].

    Il progetto TASTE IT rappresenta la prosecuzione del progetto “Eat in Emilia” promosso per due edizioni consecutive (2016 e 2017) dal Comune di Correggio. Il budget complessivo assegnato al progetto è di 352.000 euro e coprirà i costi di viaggio, vitto e alloggio nonché un piccolo pocket money, che contribuirà a sviluppare anche l’autonomia degli studenti partecipanti completando un’esperienza che garantirà loro un arricchimento personale e professionale.

    Il progetto mira a sostenere 90 mobilità della durata di 35 giorni, per studenti frequentanti la classe IV presso Istituti delle province di Reggio Emilia, Parma e Modena (indirizzi: Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, Agraria, agroalimentare e agroindustria). Il progetto prevede inoltre 30 mobilità per neodiplomati/neoqualificati con la seguente modalità: 3 mesi di stage all’estero (da realizzarsi tra settembre e dicembre 2018) per giovani neodiplomati presso i medesimi Istituti e per giovani neo-qualificati presso enti di formazione professionale eroganti le qualifiche di Operatore della ristorazione, Operatore agro–alimentare, Operatore della promozione e accoglienza turistica.

    —-
    La compilazione del seguente application form è requisito indispensabile per accedere ai colloqui di selezione finale del progetto. Tuttavia, la compilazione è riservata ai soli studenti pre-selezionati dagli Istituti ed Enti partner del progetto. L’eventuale compilazione del form da parte di studenti non pre-selezionati, non verrà pertanto presa in considerazione