Borse di ricerca OSCE a Copenhagen o Vienna

  • Borse di ricerca OSCE a Copenhagen o Vienna

    Il Segretariato Internazionale dell’Assemblea Parlamentare OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) offre nove borse di ricerca a Copenhagen o Vienna a laureati in scienze politiche, giurisprudenza e relazioni internazionali dei Paesi OSCE.

    Compiti
    – condurre ricerca sui diversi progetti per l’Assemblea e offrire assistenza ai suoi funzionari e I membri dello staff;
    – preparare brevi rapporti per le delegazioni parlamentari, nonché per le missioni di osservazione alle elezioni e le visite ufficiali da parte dei Membri dell’Assemblea Parlamentare;
    – assistere nella pianificazione e l’esecuzione degli incontri dell’Assemblea, lavorare con i Comitati dell’Assemblea, seguire i lavori delle Missioni sul Campo OSCE e assistere nella redazione dei diversi rapporti dell’Assemblea;
    – redigere bozze di discorsi e notazioni e scrivere su progetti speciali realizzati dal Segretariato dell’Assemblea;
    – prestare assistenza nel lavoro quotidiano dell’ufficio.

    Profilo 
    – laureati tra i 21 e i 26 anni da università dei paesi OSCE
    – forti capacità di ricerca e di scrittura e un solido curriculum accademico
    – apprezzato l’interesse specifico nella politica della regione OSCE, e in particolare l’ex Unione Sovietica
    – eccellente inglese orale e scritto (lingua di lavoro) e preferibilmente conoscenza di un’altra lingua ufficiale OSCE (Francese, tedesco, Italiano, russo o spagnolo)
    – competenze informatiche di word-processing e ricerca.

    Condizioni
    Le Borse hanno una durata di sei mesi. L’alloggio è gratuito e tutti i borsisti ricevono uno stipendio di 564 euro al mese, a copertura delle spese vive minime a Copenhagen o Vienna.

    Scadenza 
    Vi sono due scadenze all’anno:
    – periodo Settembre/Ottobre – 1° Maggio
    – periodo Febbraio/Marzo – 1° Ottobre

    I candidati interessati trovano il modulo di domanda online.