I corsi di alta formazione per l’audiovisivo

  • I corsi di alta formazione per l’audiovisivo

    Le modalità per partecipare ai corsi:

    Obiettivi

    Con la guida di professionisti e il coinvolgimento di realtà di livello nazionale, i partecipanti ai tre corsi – promossi da Comune di Reggio Emilia, Società di trasformazione urbana Reggiane spa e Fondazione E-35 – acquisiranno alte competenze tecniche e professionali in grado di soddisfare in maniera tempestiva le richieste del mercato audiovisivo.

    Destinatari
    I corsi si rivolgono a residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, che siano già in possesso di conoscenze e capacità attinenti all’area professionale della produzione cinematografica e televisiva, e sono pensati per un numero di 15 studenti che saranno selezionati attraverso la valutazione dei documenti inviati in fase di pre-iscrizione, di un successivo test scritto e di un colloquio orale.

    Modalità
    La frequenza ai corsi è gratuita grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna che promuove, con il ricorso al co-finanziamento del Fondo sociale Europeo, le produzioni audiovisive e la crescita delle professionalità e dell’occupazione qualificata nel settore sul territorio regionale. Le ore di didattica, tenute da alcuni dei più importanti professionisti del settore, alcuni dei quali interni alla stessa Palomar, sono suddivise tra lezioni frontali e Project work. Le tre competenze – scrittura, produzione, management – verranno sviluppate anche attraverso una formazione di tipo laboratoriale.

    Domanda
    Per partecipare alla selezione è necessario presentare la domanda di iscrizione pubblicata sul sito Internet icc.demetraformazione.it, accessibile dal link a fianco, entro la scadenza del 21 maggio 2018 per il primo dei corsi attivati (scrittura), del 31 maggio per il secondo (produzione), mentre per il terzo e ultimo corso (management) c’è tempo sino al 10 settembre.

    Ecco i corsi in dettaglio:

    Scrittura

    Il corso di Ricerca e sviluppo per la produzione audiovisiva e cinematografica (previsto da giugno a novembre 2018, durata complessiva di 500 ore)sviluppa figure in grado di pensare nuovi soggetti per pubblici nuovi, di comunicare utilizzando linguaggi innovativi e ancora da esplorare, di lavorare tenendo il focus soprattutto sulla fattibilità e sulla commerciabilità della propria idea che deve essere creativa, innovativa ma anche realizzabile. Il corso forma quindi autori preparati per il cinema e le sue esigenze, professionalità ad oggi difficilmente reperibili già formate.

    Possono accedere al percorso persone: interessate ad intraprendere un percorso di scrittura per il cinema e la televisione in maniera professionale; in possesso di conoscenze-capacità attinenti l’area professionale della produzione cinematografica e televisiva acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali; residenti o domiciliate in Emilia-Romagna; che si impegnano a frequentare con assiduità il percorso formativo nella sua interezza.

    Produzione

    Il corso di Assistente alla produzione cinematografica e televisiva (previsto da giugno a ottobre 2018, durata complessiva di 400 ore) sviluppa competenze altamente specialistiche per la formazione di assistenti di produzione che sappiano agire con competenza, consapevolezza e visione di insieme. La figura formata si occupa di organizzazione tecnica, amministrativa e logistica, dalla produzione alla post-produzione del prodotto cinematografico o televisivo, e lavora in affiancamento al direttore di produzione e a stretto contatto con autori, sceneggiatori, attori, truccatori, costumisti e tutte le altre figure presenti sul set.

    Possono accedere al percorso persone: interessate ad intraprendere un percorso per assistente alla produzione in ambito cinematografico e televisivo; in possesso di conoscenze-capacità attinenti l’area professionale della produzione cinematografica e televisiva acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali; residenti o domiciliate in Emilia-Romagna; che si impegnano a frequentare con assiduità il percorso formativo nella sua interezza.

    Management

    Il corso su Nuovi mercati e tecniche di gestione della produzione e distribuzione audiovisiva (previsto da settembre 2018 a gennaio 2019durata complessiva di 300 ore) forma una figura in possesso di competenze specialistiche in grado di analizzare il mercato e le nuove tendenze in materia di tecniche e canali di produzione e distribuzione e di combinare queste due componenti nel processo di creazione di prodotti audiovisivi innovativi. Conosce i target, le tipologie di produzione, i canali di finanziamento tipici della filiera e la normativa sul diritto d’autore. È inoltre in grado di definire una strategia di marketing coerente con la tipologia di prodotto e di mercato.

    Possono accedere a questo percorso persone: interessate ad intraprendere un percorso per la formazione di figure manageriali per il settore del cinema e dell’audiovisivo; in possesso di conoscenze-capacità attinenti l’area professionale della produzione cinematografica e televisiva acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali; residenti o domiciliate in Emilia-Romagna; che si impegnano a frequentare con assiduità il percorso formativo nella sua interezza.