My social city

  • My social city

    Le aree urbani e rurali delle città, si trovano ad affrontare quotidianamente gravi disuguaglianze sociali. Per ripristinare la fiducia dei cittadini e mitigare le conseguenze delle sfide sociali, l’Unione europea ha investito, tramite la politica di coesione, in politiche che promuovano l’uguaglianza delle opportunità, proteggano i diritti sociali, affrontino la precarietà lavorativa e garantiscano l’accesso a servizi pubblici di qualità.

    Da questo presupposto nasce il concorso fotografico My social city, organizzato in collaborazione con SOLIDAR, la rete europea delle organizzazioni della società civile impegnata a promuovere la giustizia sociale in Europa e nel mondo.

    Lo scopo di questo concorso è incoraggiare i fotografi dilettanti e professionisti a rappresentare progetti sociali e/o relazioni sociali nelle loro città: l‘accesso alla salute, all’educazione, all’abitazione o all’occupazione, alle condizioni di lavoro o all’integrazione nella società di persone svantaggiate.

    Maggiori info e premi in palio, qui.