L’Assessore Foracchia con Obama in Sudafrica per ricordare Mandela

  • L’Assessore Foracchia con Obama in Sudafrica per ricordare Mandela

    nm100-banner_W1200_upscale_I1_Q80_P50-50_ratioAnche il Comune di Reggio Emilia, con l’Assessore alla Città Internazionale Serena Foracchia, parteciperà in Sudafrica alle celebrazioni per il centenario della nascita del Premio Nobel per la Pace Nelson Mandela. La Foracchia farà parte di una delegazione di soli 7 italiani invitati a partecipare alla Nelson Mandela Annual Lecture in programma oggi a Johannesburg  che vedrà come relatore l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

    Fra gli altri invitati dalla Fondazione Mandela figurano Maria Carmela Ostillio e Francesco Pastorelli del consiglio direttivo del Nelson Mandela Forum e Dino Lorimer, consulente per i rapporti internazionali. Vi saranno poi in rappresentanza del Comune di Firenze l’assessore allo sport Andrea Vannucci e la vice presidente del Consiglio Comunale Silvia Noferi e il senatore Matteo Renzi, che nel ruolo di sindaco di Firenze consegnò nel 2012 il Fiorino d’Oro a Nelson Mandela.

    Mercoledì 18 la delegazione sarà presente all’inaugurazione dei lavori di ristrutturazione della casa di Nelson Mandela a Houghton, destinata a diventare una struttura polifunzionale dove promuovere l’eredità morale lasciata da Madiba.

    L’Assessore Foracchia ha ieri incontrato il club italiano a Bedfordview e su iniziativa della HIP Alliance incontrato una folta rappresentanza delle comunità italiane in Sudafrica. Fra i presenti anche una delle figurare storiche della lotta anti-apartheid: George Bizos, avvocato che ha dedicato la sua vita alla difesa dei diritti umani e componente del collegio di difesa di Nelson Mandela nel 1964.